Oggi sono passata in libreria a recuperare ancora una mia tortina, -finta- che era rimasta in vetrina e guardate un po’ che libro ho incontrato sulla mia strada….non poteva non incuriosirmi.

L’ introduzione inizia così: tutto inizia con in regalo a sorpresa: un dolce trovato sull’ uscio di casa insieme ad un biglietto anonimo “spero che vi piaccia” e ad uno strano lievito da usare secondo le istruzioni fornite e poi condividere con amici e vicini. E così uno dopo l altro gli abitanti di un intera città si improvvisano pasticceri, conquistati da quell’insolita catena avviata da chissà chi… Tre donne si incontrano per caso, il misterioso lievito offre loro lo spunto per condividere ricette e risolvere dubbi culinari, ben presto quelle perfette sconosciute arrivano a scambiarsi confidenze, sogni, segreti come amiche…
Vi faro sapere se la mia  curiosità sarà stata premiata.