Ciao, siamo dei biscotti al cioccolato. Prendiamo ispirazione dai brownies americani ma siamo in versione biscotti giganti. Partecipiamo anche noi alla collezione LA COLAZIONE DI LUNEDI

Con la nostra presenza a colazione rendiamo il risveglio veramente brioso. Chi non vorrebbe affondare questi biscotti della propria tazza (dividendoli in due se la tazza non è abbastanza larga). Dopo la foto troverai la ricetta.

Mi puoi inzuppare ma anche sgranocchiare quando hai bisogno di qualcosa di goloso e molto cioccolatoso. SIAMO DEGLI OTTIMI ANTIDEPRESSIVI.

Puoi condividere la ricetta (#lacolazionedilunedi), prepararla per tua colazione, modificarla a tuo piacere con gli ingredienti che preferisci. Mi farai molto piacere.

Se hai una colazione preferita che ti fa iniziare bene la giornata condividila sui social, nei commenti al post, via mail a zuccheramente@gmail.com, dove preferisci in modo che altri possano prendere ispirazione.

 

Consigli pratico:

  • questi biscotti sono molto semplici da preparare. Bisogna solo fare attenzione alla cottura. Per essere davvero buoni devono risultare cotti sui bordi ma morbidi all’interno come i famosi Brownies (qui una ricetta interessante) Calcola che i biscotti dopo che vengo sfornati induriscono ancora un poco quindi circa 10/13 minuti sono di solito più che sufficienti;
  • lo zucchero di canna è d’obbligo. Fa si che sopra al biscotto si formi una leggera crosticina croccante.

 

Ingredienti per circa 10-12 biscotti:

100 gr di cioccolato fondente

100 gr di cioccolato al latte (o 200 gr di cioccolato fondente in tutto)

40 gr di farina 00

45 gr di burro

120 gr di zucchero di canna

2 uova

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

 

 

Sciogli il cioccolato a pezzetti insieme al burro a bagnomaria o nel micronde (io lo faccio sciogliere a 600 Watt per circa 35 secondi, ripetendo l’operazione tre volte, mescolando). Fai raffreddare almeno circa 5 minuti.

Nel mentre sbatti le uova con lo zucchero. Successivamente uniscile al composto di cioccolato e burro.

Aggiungi la farina e il lievito fino a che il composto omogeneo. Fai riposare in frigorifero per circa 20-30 minuti in modo che l’impasto si indurisca un poco.

 

Metti la carta da forno su una teglia da forno. Aiutandoti con un cucchiaio prelevane un cucchiaio per volta e mettilo sulla teglia ben distanziato.  Fai cuocere a 200°C per 10/13 minuti circa. I biscotti devono risultare cotti sui bordi e morbidi al centro. Fai raffreddare prima di servirli.

 

Se ti ho fatto venire voglia di biscotti QUI trovi alcune idee molto golose con o senza burro, davvero! Cookies light o no, biscotti per bambini, biscotti con le spezie e biscotti decorati.