dolcetti americani

Preparare i brownies è molto facile: niente lievito, poca farina, uova, burro, cioccolato e zucchero. Io ho scelto la variante con pistacchi e cioccolato bianco a pezzettoni e non me ne sono pentita, anzi.

Dopo che questi dolcetti americani sono cotti bisogna frenare la voglia di toglierli subito dalla teglia, tagliarli a quadrotti ed addentarli. Non che non si possa fare ma sono molto più buoni e belli se raffreddano a dovere. Non si sbriccioleranno al taglio, saranno più compatti e meno zuccherosi. Quindi la parola d’ordine è pazienza.

Parlo per esperienza. Assaggiati dopo qualche ora o meglio il giorno dopo sono ancora più golosi.

Sono ottimi per colazione (molto sazianti), merenda, dopo cena magari accompagnati da una pallina di gelato alla crema. In qualsiasi momento li assaggiate, se siete golosi di cioccolato come me, vi faranno impazzire.

Io ho utilizzato una teglia rettangolare di circa 25×15 cm, potete anche utilizzare una teglia quadrata 20×20 cm.

Se siete dei patiti di dolci americani potete sperimentare anche i cake pops, palline di torta farcite, sublimi! Qui trovate la ricetta, facile e veloce come sempre.

 

Ingredienti per circa 8 brownies:

12o gr di cioccolato fondente

2oo gr di zucchero

90 gr di burro

due uova

farina 100 gr

pistacchi sgusciati 50 gr

cioccolato bianco 100 gr

 

Fate sciogliere il burro con il cioccolato a bagno maria o nel microonde. Mescolatelo bene e fatelo raffreddare.

Sbattete le uova leggermente, non devono essere montate e unitele al mix di burro e cioccolato.

Unite la farina con lo zucchero in una ciotola e aggiungete il composto di uova, burro e cioccolato. Amalgamate e per ultimo aggiungete i pistacchi sgusciati e il cioccolato bianco a pezzettoni. Mettete nella teglia rivestita da carta da forno.

Infornate a 180°C per circa 35 minuti. I brownies saranno pronti quando si sarà formata una bella crosticina croccante in superficie e il dolce risulterà cotto ma molto morbido e umido.

Sfornate e come dicevo prima fate raffreddare per alcune ore almeno. Tagliate a quadrotti e servite se volete al naturale o spolverizzati con cacao amaro.