Girovagando per il web alla ricerca di  idee e ispirazioni, si trovano numerose creazioni in pasta di zucchero. Alcune opere sono, secondo me, davvero meravigliose. Un po’ di tempo fa ho trovato questa immagine che mi ha colpito molto per lo stile, le forme precise, divertenti e armoniose.

Da subito mi è venuta la curiosità di sapere qualcosa di più sull’artista, vedere altre creazioni e complimentarmi con lei. Questo stile originale e diverso, a mio parere rispetto al classico Cake Design, è frutto della bravissima Catia Cavani. Il suo sito è http://www.mycakes.it/, dove potete scoprire qualcosa in piu’ su di lei, sui suoi corsi e sulle sue opere. Io vi ho estrapolo alcune delle sue immagini, la scelta non è stata facile, tutte avevano un particolare che mi colpiva.

Le mie preferite sono le creazioni con la bambina Marie Sol. L’uso di colori accesi dosati perfettamente su uno sfondo bianco (caratteristico del suo stile), fanno risaltare i personaggi con la semplicita’ delle linee e nello stesso tempo ricchezza di dettagli. Spesso le forme sono arrotondate, morbide e danno un effetto leggero e ovattato alla decorazione.

Per strabiliarvi ancora un poco vi pubblico una delle sue ultime opere, un quadro in pasta di zucchero di  1 mt. x 1.40 mt. esposto allo Stand Pavoni durante il Sigep di Rimini. Rappresenta come spiega Catia, una trapunta con riquadri in stile patchwork. La pasta di zucchero sembra cucita sulla torta come un tessuto, con impunture, pizzi, particolari che caratterizzano l’opera. La cornice bianca che è lo sfondo del quadro, ha una texture in rilievo che permette di far spiccare i riquadri con le varie scene e i colori vivaci… direi una “favola” di zucchero! Le immagini parlano da sole.