Voglia d’estate, di cibi freschi. Perchè non preparare delle cheesecake monoporzioni? Comode da mangiare e magari da portare ad una cena tra amici. E’ la prima volta che le preparo, ricetta di mia produzione. Un dolce a strati, fresco e goloso.
Le ho provate stasera in famiglia e essendo piaciute molte, ve le posto subito. 
Chi lo può dire, magari sara’ la prima di tante altre ricette nel barattolo… avevo visto su qualche giornale tempo fa delle fantastiche Red Velvet cake in formato mignon.

Ingredienti per 5 cheesecake monoporzioni:

per lo strato inferiore:
3 pugni di muesli (io ho usato quello che avevo in casa arricchito di pepite di cioccolato)
4 biscotti mcvitie’s digestive o biscotti digestivi
1 cucchiaio di burro
3 cucchiai di marmellata di albicocche
per lo strato a metà:
1/2 litro di latte
1 preparato per budino al cioccolato o cioccolata calda fatta in casa 
200 gr. di philadelphia Yo
zucchero a velo q.b.
per lo strato superiore:
70gr. di panna gia’ zuccherata da montare
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
Procedimento:
Sciogliere sul fuoco la marmellata di albicocche con il burro. Togliere dal fuoco e unirvi mischiando il muesli e i biscotti sbricciolati. Nel mentre preparare il budino al cioccolato con il latte. Farlo raffreddare un poco e unirvi il philadelphia mescolando con una frusta in modo che il formaggio si sciolga e diventi  una crema e aggiungere zucchero a velo quanto basta.
Riempire di 1/3 i barattolini con la base di muesli e biscotti e schiacciare il composto con un cucchiaio in modo che il composto aderisca bene al barattolo. Aggiungere la crema al cioccolato in modo da riempire il barattolo di 2/3 e far riposare il tutto in frigo per almeno un ora. 
Successivamente montare la panna (io uso quella vegetale gia’ zuccherata) e riempire l’ultimo terzo del barattolo. Decorare con il cacao in polvere setacciato e qualche zuccherino. Servire fresco.