I mandarini sono uno dei frutti di stagione che in questo periodo non mancano sulla tavola delle feste. Se poi si riesce a trovare quelli ancora con le foglie attaccate, sono ancora piu’ decorativi.
Vi presento i miei mini cupcakes aromatizzati al mandarino, con cremoso e decorato frosting con spicchi caramellati, goduriosi! Ho utilizzato della vaniglia che degli amici viaggiatori mi hanno portato direttamente dal Madagascar, fantastica.

Ingredienti per circa 30/40 mini cupcakes:
100 gr. di burro morbido di buona qualità
150 gr. di zucchero semolato + 5 cucchiai per il caramello
2 uova
300 gr. di farina 00 setacciata
1 cucchiaino e mezzo di lievito
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
20 ml. di latte
50 ml. di succo di mandarino
200 ml. di panna da montare
zucchero a velo q.b.
Montate il burro con lo zucchero e la vaniglia in semi o polpa. Aggiungete le uova una per volta e poi quando il composto sarà ben amalgamato aggiungere le polveri (farina, lievito e sale) poco per volta alternando con il latte w il succo si mandarino, in modo da finire con i liquidi. Riempire per due terzi i pirottini di carta. Fate cuocere a 175 gradi per 15 minuti, forno statico.
Sfornate e fate raffreddare i cupcakes, farcite con panna montata zuccherata e fate riposare in frigo.
Nel mentre mettere 5 cucchiai di zucchero sul fuoco, fate sciogliere ottenendo un caramello non troppo biondo. Versateci all’interno lentamente gli spicchi di mandarino sbucciati e metteteli a raffreddare su carta da forno. Quando saranno croccanti e raffreddati potrete utilizzarli per decorare i cupcakes.