DSC_0862

Non sapevo se intitolare il post pane o focaccia di mais. Dopo che ho provato questa ricetta vi dico che chiamarla pane è un po’ poco, per me è una focaccia particolare, molto gustosa e appetitosa. Ne assaggi un pezzetto dopo l’altra e poi fermarti è difficile!

Ottima da sola o con affettati non troppo saporiti: se vi invitano ad una cena casalinga e non sapete cosa preparare, questa focaccia fa al caso vostro, piacerà sicuramente!

Ingredienti per una focaccia di mais per circa 8 persone:

150 gr di farina di mais

150 gr di farina 00

60 gr di parmigiano grattugiato

2 uova

1 porro

400 ml di latte

40 gr di burro

sale e olio extravergine q.b.

Setacciate le farine con il lievito e il sale in una ciotola capiente ed aggiungerci il parmigiano.

Fate sciogliere il burro ed unitelo alle uova e al latte e sbattete il composto in modo che diventi omogeneo. Unite il tutto alle farine mischiate in precedenza.

Nel mentre fate insaporire il porro tagliato a fettine sottili in padella con l’olio e un po’ di sale e unitelo al composto di farine e uova.

Riempite con l’impasto una teglia, meglio se quadrata o rettangolare, (io ne ho usata una 18×28 cm) e salate in superficie.

Fate cuocere a 200°C per circa 30 minuti. La focaccia è pronta quando è ben cotta al centro e leggermente dorato in superficie. Sfornate, fate raffreddare un poco e tagliate a quadretti o fettine pronte per essere servite.

DSC_0854