Primo giorni di settembre, nella mia città oggi c’è un bellissimo sole, sembra fare l’estate che non ha fatto nel mese di luglio! Cosa stranissima perché oggi è la festa padronale, c’è un mega mercato e solitamente piove quasi sempre, è tradizione!
Vi propongo una veloce insalata di pasta con i malloreddus, chiamati anche gnocchetti sardi.
Li ho assaggiati freschi in sardegna e sono ancora più’ buoni, questa volta ho dovuto accontentarmi di quelli confezionati. Qualche ingrediente facile da trovare e sono pronti per un insalata di pasta fresca e molto gustosa. Il sapore più deciso è quello del salmone affumicato, io ho scelto quello selvaggio dell’Alaska, poi c’è un retro gusto amarognolo della rucola e per addolcire il tutto una dadolata di pomodoro fresco non troppo maturo. Olio per condire e se volete anche qualche cucchiaio di limone.
.
Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di gnocchetti sardi
100 gr. di salmone affumicato
1 pomodoro grande
mezzo mazzetto di rucola
olio, sale e limone q.b.
.
Fate cuocere la pasta secondo le indicazioni della confezione in acqua salata, scolate e fate raffreddare. Nel mentre tagliate il salmone, il pomodoro e la rucola a pezzettini. Condite la pasta con olio e se volete qualche cucchiaio di limone e unite gli ingredienti preparati in precedenza. Amalgamate il tutto e mettete a riposare in frigo per una mezz’oretta in modo che l’insalata di pasta si insaporisca.