Melanzane grigliate leggere, arricchite da un trito di pan pesto olive e capperi e completate da una salsina alla crescenza. Ottime come antipasto o secondo piatto vegetariano. Tempo per farcirle e impiattare direi 5 minuti direi escluso il tempo per grigliare le melanzane in padella! 
Con questo piatto ho vinto la sfida Fissler m@ster blogger. In origine il piatto era bicolor, sempre melanzane grigliate ma alcune bianche con la ricetta che ora vi propongo altre facilissime, insaporite da salsa di pomodoro e parmigiano.
Ingredienti per 4 persone
1 melanzana lunga
1 cucchiaio di capperi
2 cucchiai di olive nere o verdi
8 cucchiai di pan pesto
100 gr. di crescenza
4 cucchiai di latte
8 cucchiai di parmigiano grattugiato per le cialde
Tagliare la melanzana a fettine sottili e cuocerle per circa 5/8 minuti in padella antiaderente girandole spesso. Saranno pronte quando i bordi inizieranno ad accartocciarsi leggermente e a perdere un po’ di umidità. 
Nel mentre tritare il pan pesto con le olive e i capperi. Prendere un piatto, mettervi le melanzane e intervallarle una ad una con il trito (circa 4-5 melanzane). Far sciogliere la crescenza con il latte e metterla sopra le melanzane e il piatto è pronto per essere gustato Io non ho usato sale in quanto i capperi e le olive sono già molto saporiti.
Se volete impiattarle come ho fatto io preparate delle cialde di parmigiano. Sono facilissime da realizzare. Mettete due cucchiai circa di parmigiano grattuggiato a fondere sul fuoco in una padella antiaderente, togliete dal fuoco e lasciate riposare.