mousse di fragole

Mi ero promessa, ma non l’avevo detto a nessuno, che la prossima ricetta che avrei pubblicato sul blog sarebbe stata salata. Non c’è l’ho fatta ma ho un attenuante: questa volta nella ricetta, tra gli ingredienti non si scorge il cioccolato ma abbonda la frutta fresca.

Ho trovato delle fragole biologiche, si spera, molto buone così ho preparato questa mousse di fragole per farcire la torta di compleanno di mio fratello.

Questa ricetta è veloce, versatile e trasformista: niente cottura e le fragole possono essere sostituite con altra frutta a piacimento, la ricetta non cambia. La potete gustare così come è, ed è una bontà oppure utilizzare per farcire, torte e pasticcini o far raffreddare e trasformarla in un semifreddo spumoso.

Non sono una gran sostenitrice della colla di pesce, quindi ho utilizzato l’agar agar. E’ un alga in polvere e funge da gelidificante naturale facile da trovare in erboristeria o nei negozi di prodotti naturali. Anche nella ricetta delle mini cheesecake allo yogurt, ho utilizzato sempre questo prodotto è il risultato è stato ottimo.

mousse di fragole durante

 

Ingredienti per 6 persone:

1 cestino di fragole (circa 400 gr)

250 gr di panna da montare vegetale già zuccherata oppure panna normale ma aggiungete 50 gr di zucchero a velo quando la montate.

60 gr di zucchero a velo

1 cucchiaino scarso di Agar Agar o 1-2 fogli di colla di pesce

qualche goccia di succo di limone

 

Fate sciogliere l’agar agar in 5 cucchiai circa di panna liquida da montare.

Montate la panna (aggiungete 50 gr di zucchero a velo se utilizzate panna non zuccherata) e mettetela a riposare in frigo. Fate bollire per alcuni secondo la panna dove avrete sciolto l’agar agar e fatela raffreddare.

 

Pulite le fragole, lavatele e mettetele a pezzetti nel bicchiere del frullatore ad immersione aggiungendo lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone. Frullate in modo da ottenere una purea di frutta.

 

Aggiungete l’agar agar raffreddato nella panna e frullate nuovamente per qualche secondo. Mescolate delicatamente con un cucchiaio il composto di fragole con la panna fredda montata precedentemente. Ottenuto un composto omogeneo lasciatelo a riposare in frigo per almeno un’ora.

 

Se volete ottenere un semifreddo spumoso mettete la mouse in una teglia rettangolare tipo plumcake e fate raffreddare in freezer per alcune ore.


mousse di fragole dopo

 

Non perderti le mie ultime ricette, idee, novità e anticipazioni. Iscriviti QUI alla newsletter  e sarai sempre aggiornato.

QUI puoi scoprire i mie corsi di cucina a domicilio. Originali, divertenti e personalizzati per grandi e piccini: torte di compleanno e dolcetti di ogni tipo.