Ciao, sono un muffin e non faccio alzare il colesterolo. Faccio parte anche io della collezione LA COLAZIONE DI LUNEDI

Con la mia presenza a colazione ma anche a merenda se vuoi, rendo il lunedì meno pesante o la domenica mattina più dolce. Dopo la foto troverai la ricetta, facile, senza uova e non devi neanche armarti di fruste elettriche. Puoi condividerla (#lacolazionedilunedi), prepararla per tua colazione, modificarla a tuo piacere con gli ingredienti che preferisci. Mi farai molto piacere.

Se hai una colazione preferita che ti fa iniziare bene la giornata condividila sui social, nei commenti al post, via mail a zuccheramente@gmail.com, dove preferisci in modo che altri possano prendere ispirazione. 

 

muffin-senza-uova

 

Non ho messo le uova nella ricetta perchè me ne sono dimenticata! Ho riprovato a farla aggiungendo un uovo e ti dico la verità sono buoni in entrambi le varianti. La mia versione prevede pezzetti di mela ma puoi arricchirla come preferisci. Un accorgimento: gli ingredienti che aggiungi frutta o cioccolato che sia, mettili in congelatore per una mezz’ora prima di aggiungerli. In questo modo non affonderanno ma rimarranno sulla superficie dei muffin.

 

milk

Cosa ti serve per fare 8 muffin:

 

220 gr di farina

1 uovo (opzionale)

120 gr di zucchero

80 ml di olio di semi

80 ml di latte

2 mele

1 cucchiaino di lievito

1 cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

 

Taglia le mele a piccoli cubetti e mettile in congelatore per almeno una mezz’ora se vuoi che rimangano in superficie dei muffin.

In una ciotola mescola con un cucchiaio la farina, il bicarbonato, il lievito, il sale e lo zucchero.

Unisci l’olio al latte a temperatura ambiente. Se vuoi ora puoi aggiungere un uovo sbattuto. Aggiungi i liquidi al composto. Unisci due terzi delle mele tagliate a cubetti.

Mescola in modo da avere un composto omogeneo ma non troppo lavorato. Riempi i pirottini da muffin e decora con la mela a cubetti rimasta.

Fai cuocere a 180°C per circa 20 minuti, forno statico. Se hai aggiunto l’uovo, 15 minuti potrebbero bastare, in base alla dimensione dei muffin. Fai comunque la prova stecchino prima di sfornare. I muffin devono risultare morbidi ma non crudi al centro.

Sforna i muffin e se vuoi prova a gustarne uno tiepido, sono buonissimi.

Non perderti le mie ultime ricette, idee, novità, anticipazioni. Iscriviti QUI alla newsletter  e sarai sempre aggiornato, colazione di lunedi compresa.

QUI puoi scoprire i mie corsi di cucina a domicilio. Originali, divertenti e personalizzati per grandi e piccini: torte di compleanno e dolcetti di ogni tipo.