Vuoi preparare una torta per San Valentino o per un occasione speciale?

La naked cake, “torta nuda” è il dolce giusto. Si può farcire e decorare come si vuole e non servono coperture di glassa o pasta di zucchero.

Io ho scelto una Chiffon cake al cacao. Non ha burro, è veloce da preparare e gli albumi montati a neve la rendono soffice e morbida.

Gli step per realizzarla sono tre, non temere in circa due ore non consecutive la torta è pronta e farei un figurone:

Caramello salato (per farcire la torta e per il ripieno dei cioccolatini)

Torta Chiffon Cake al Cacao (due torte una più spessa e una più sottile)

Cioccolatini semplici o ripieni di caramello salato (golosissimi)

 

Consigli:

BASE

Se avete una torta collaudata come base potete usare quella. Realizzate due torte, una più alta da tagliare orizzontalmente in due o tre parti e una più sottile che servirà a realizzare il grande cuore per decorare.

Potete realizzarla qualche giorno prima, metterla in congelatore. Scongelandola 5-6 ore prima dell’utilizzo avrete una torta pronta da farcire e decorare in qualsiasi momento.

 

CARAMELLO SALATO

Le ricette che vi propongo sono due; una con latte condensato e una più classica. Utilizzate quella che preferite, se siete alle prime armi quella con latte condensato è la più semplice da realizzare.

 

CIOCCOLATINI

Per realizzarli potete utilizzare dei semplici contenitori del ghiaccio  in silicone, classici o con qualche forma simpatica (io ho scelto quelli a forma di pesciolino dell’ikea). I cioccolatini quando saranno induriti saranno molto facili da estrarre. A voi la scelta se farcirli oppure no.

CHIFFON CAKE AL CACAO

Ingredienti per la base Chiffon Cake (DUE TEGLIE DA CIRCA 15/16 CM):

140 gr. di farina 00
3 cucchiai di cacao amaro
3 uova
160 gr. di zucchero
90 ml. acqua
70 ml olio di semi
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
Per farcire:
200 gr di panna montata zuccherata (non spray)
caramello salato (vedi sotto)
Monta gli albumi a neve e tienili da parte
Successivamente metti in una ciotola la farina e il lievito setacciati, lo zucchero, l’acqua, l’olio, le uova, un pizzico di sale e mescola con una frusta fino a  che il composto risulta omogeneo.
Unisci gli albumi montati a neve al composto mischiando con “dolcezza” per non farli smontare (dal basso verso alto).
Fodera due teglie piccole da circa 15 cm. e versaci l’impasto. Una teglia deve avere due terzi dell’impasto e l’altra un terzo. Fai cuocere cuocere a circa 170 gradi, forno statico per circa 20 minuti la teglia con meno impasto e 30 minuti la teglia con più impasto.
Fai la prova stecchino: se lo stecchino messo al centro della torta esce pulito, puoi sfornare la Chiffon Cake al cacao e farla raffreddare. In seguito taglia la torta orizzontalmente in due o tre parti.

CARAMELLO SALATO

Ricetta con il latte condensato (velocissima)

Ingredienti:
250 gr. di latte condensato
1 noce di burro
1 cucchiaino di sale o fleur de sel
Metti sul fuoco il latte condensato, il burro e mezzo cucchiaino di sale o fleur del sel e qualche cucchiaio d’acqua.
Fai cuocere a fuoco lento fino a che inizia a scurirsi e formarsi il caramello. E’ pronto metti a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Ricetta classica (la mia con poco burro!)
Ingredienti:
50 gr. di zucchero bianco
100 gr di panna da cucina
1 cucchiaino di burro
1 cucchiaino di sale o fleur de selMetti sul fuoco lo zucchero in una padella antiaderente. A fiamma medio-bassa fallo scurire leggermente senza che si sciolga completamente o si solidifichi.
Aggiungi la panna calda ma non bollente e mescola con un cucchiaio fino a che il composto sia omogeneo, senza pezzetti non sciolti di zucchero. Fai bollire leggermente per qualche minuto. Togli dal fuoco e aggiungi il cucchiaio di burro e uno-due pizzichi di sale (in base ai tuoi gusti).
Mescola e fai riposare in frigorifero. In un’ora circa la crema ganache sarà pronta per essere utilizzata.
 

CIOCCOLATINI

Ingredienti per circa 10 cioccolatini (due per la torta e gli altri per te):
200 gr. di cioccolato fondente oppure al latte
caramello salato, se si vuole fare dei cioccolatini ripieni
Fai fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato, non deve bollire. Tieni 30 grammi circa di cioccolato da parte.
Aggiungi i 30 gr di cioccolato al cioccolato fuso e mescola.
Tocca il cioccolato con un dito, se è caldo ma non brucia è pronto per essere utilizzato.
Versalo negli stampi del ghiaccio o per cioccolatini poco per volta fino quasi al colmo. Dai dei colpetti leggeri allo stampo per livellare il composto.
Se vuoi realizzare dei cioccolatini ripieni procedi in questo modo.
Riempi un terzo dello stampo con il cioccolato e livella. Aggiungi un cucchiaino scarso di caramello salato raffreddato. Ricopri con un terzo di cioccolato e livella.
Metti a  riposare i cioccolatini in frigo per almeno mezz’ora. Se hai utilizzato cioccolato al latte impiegheranno un pò più di tempo per indurire.
Quando li utilizzerai maneggiali pochissimo con le mani, si posso sciogliere e rovinare.
 

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA (la cosa più divertente)

La naked cake, la torta speciale per San Valentino è quasi pronta.

Procedi in questo modo:

  • Prendi la base più alta che avrai tagliato in precedenza in due o tre parti orizzontalmente.
  • Farcisci ogni strato (compreso l’ultimo) con panna montata e strisce di caramello salato colate sulla torta.
  • Assembla i vari strati e con un coltello liscio livella il bordo in modo che la panna che potrebbe uscire

Ora la decorazione:

  • ritaglia con un taglia biscotto uno o due cuori dalla base sottile di chiffon cake al cacao che non avevi ancora utilizzato, mettigli un po di acqua e zucchero in modo da farvi aderire un po di zuccheirni colorati su uno dei due lati
  • sistema i cuori sulla parte superiore insieme a qualche cioccolatino (magari due)
  • decora con fantasia e il gioco è fatto

 

La tua naked cake speciale è pronta. Puoi conservarla in frigo fino al momento di servirla.