Non è male svegliarsi al mattino e poter gustare un dolce preparato in casa, magari non troppo ricco di grassi ma comunque buonissimo. Da qui l’idea che mi è venuta di togliere olio o burro dagli ingredienti e sostituirli con yogurt magro e ricotta. Il risultato, un successo. E’ piaciuto molto, fratello compreso!
Se uno non lo sa non si accorge della modifica, il plumcake rimane soffice e umido.
Potete arricchirlo come volete, io ho aggiunto muesli e cioccolato fondente, un buon abbinamento. Un’altra soluzione può essere frutta di stagione o marmellata a scelta.
PLUMCAKE-YOGURT-RICOTTA
Ingredienti per un plumcake:
2 uova
150 grammi di zucchero grezzo
200 grammi di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 vasetto di yogurt magro gusto preferito
125 grammi di ricotta
2 cucchiai di muesli
2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
Montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, lo yogurt, la ricotta, il sale, il muesli e lo yogurt e amalgamate il tutto.
Foderate uno stampo da plumcake e versateci il composto. Fate cuocere a circa 180° C, per circa 30/40 minuti (fate la prova stecchino), forno statico.
Sfornate e se riuscite non assaggiatelo fino a colazione; sarà difficile ve lo assicuro.