Plumcake salato con fiori di zucchina, parmigiano e mandorle.
Se compro le zucchine fresche al mercato, mi ritrovo spesso queste florescenze commestibili da utilizzare. I fiori di zucchina sono molto buoni e con un bellissimo colore. Di solito li faccio in pastella o nella frittata e sono ottimi. Questa volta invece li ho utilizzati per insaporire e soprattutto decorare un facilissimo plumcake salato con una base di uova, farina, olio extravergine, ricotta e parmigiano grattugiato. Con la stesso impasto si possono anche preparare dei muffin salati.
Perfetta una salsa di formaggio o parmigiano per accompagnare il piatto.
Ingredienti per un plumcake salato o 12 muffin:
2 uova
230 gr. di farina
80 gr. di olio extravergine
80 ml. di latte intero
100 grammi di ricotta
60 gr. di parmigiano grattugiato
10 fiori di zucchina
30 gr. di mandorle in scaglie
1 cucchiaino di lievito per dolci
sale q.b.
Lavate e asciugate i fiori di zucchina.
Mischiate le uova con l’olio, il latte e due pizzichi di sale. Aggiungete la ricotta, il parmigiano grattugiato, la farina e il lievito setacciati e due fiori di zucchina tritati.
Amalgamate il tutto, foderate la teglia da plumcake con carta da forno, mettete 6 fiori di zucchina sulla base e mettetevi l’impasto all’interno. Gli ultimi due fiori rimasti metteteli sopra al plumcake insieme alle mandorle.
Fate cuocere a 180°C per circa 35/40 minuti. Se preparate dei muffin i tempi di cottura vanno dimezzati. Sfornate e servite tiepido.