Halloween è sempre stata una mia passione. Intagliare la zucca e preparare dolcetti per me sono sempre stati un passatempo fantastico. Peccato che quando ero io bambina non si fosse la moda di “dolcetto o scherzetto”, sarei stata sempre in prima fila.

Halloween mi fa venire una sana voglia di pasticciare in cucina.

Ci sono stati gli anni delle inondazioni di pasta di pasta di zucchero per tutta la mia cucina con dolci decorati a forma di zucca o torte spaventosamente belle. Li ho alternati a kili di biscotti decorati insieme alle mie cuginette e a ricette salate come i cupcakes salati con zucca ed erbette e i biscotti salati. Questa volta non mi sono fatta mancare delle golose ragnatele per Halloween.

Le cose belle sono spesso anche molto semplici e improvvisate.

Così ora sono qui in cucina che scrivo un ricetta dopo tanto tempo mentre mi guardo attorno. Il nanerottolo biondo colora concentrato mentre ha due zucchette sulla testa e il cagnone grigio gira per la casa con un ragno scintillante tra le orecchie. E sorrido perchè quei due mi fanno un sacco ridere. Lo so che sapete sicuramente che uno dei due non ha messo il cerchietto decorato spontaneamente!

La mia ricetta di quest’anno è molto semplice: ragnatele di cioccolato per Halloween che si preparano in 5 minuti. Possono servire per decorare una torta, essere i dolcetti per la sera del 31 o essere mangiate così. Si realizzano con del cioccolato fondente (è quello che indurisce prima) o se preferite quello al latte, una sac à poche usa e getta e della carta da forno.

Come si realizzano:

Sminuzza il cioccolato (circa 150 gr. possibilmente fondente) in una piccola ciotola.

Fai sciogliere nel microonde, facendo due passaggi a 600 Watt per circa 40 secondi. Tra un passaggio e l’altro mescola con un cucchiaio. Se invece preferisci puoi farlo sciogliere a bagnomaria. Non aggiungere latte se no non indurirà facilmente.

Fai intiepidire il cioccolato e poi mettilo in una sac a poche. Fai un piccolo foro in punta o una i beccucci e inizia a disegnare le ragnatele sopra un foglio di carta da forno.

Fai raffreddare a temperatura ambiente o se vuoi fare più veloce in frigorifero fino a che le decorazioni sono indurite. Staccale con delicatezza dalla carta da forno, senza maneggiarle troppo con le mani per non rischiare che si sciolgano e sono pronte.