RIUTILIZZARE COLOMBA E CIOCCOLATO DELL'UOVO DI PASQUA

 

Siamo dei golosi in famiglia, lo ammetto e si vede. Se le uova di Pasqua sono di cioccolato al latte non ne avanza neanche una briciola. Se parliamo di fondente invece impieghiamo un po’ di più a smaltirlo.

 

Quest’anno gli avanzi pasquali, colomba al cioccolato e uovo fondente, mi hanno ispirato una ricetta in monoporzioni: mini Charlotte di colomba con ripieno semifreddo di ricotta, yogurt e pezzetti di cioccolato facoltativi. Per renderla più golosa del cioccolato fondente fuso completa il dolce. Un modo per riutilizzare in un colpo solo colomba e cioccolato dell’uovo di Pasqua.

 

Caratteristiche che vi convinceranno a provare subito la ricetta di riciclo:

  • veloce: si impiega 5 minuti ad assemblare la charlotte, compresa mangiucchiata di briciole sul tavolo;
  • golosa ma leggera: un ripieno di ricotta e yogurt senza utilizzare panne o creme;
  • senza cottura: il dolce deve solo riposare in freezer qualche ora, per rendere il ripieno compatto ma non congelato.

 

Io ho scelto delle coppette piramidali ma si possono utilizzare i contenitori che avete a disposizione. L’importante è foderarli precedentemente con strisce di carta da forno. Così toglierle dallo dopo il riposo in freezer sarà un gioco da ragazzi e se avete ospiti a cena farete un figurone.

 

RIUTILIZZARE COLOMBA E CIOCCOLATO DELL'UOVO DI PASQUA

 

Ingredienti per una Charlotte monoporzione (così moltiplicando le quantità potete prepararne quante ne volete):

1 fetta di colomba

1 cucchiaio e mezzo di ricotta

1 cucchiaio di yogurt bianco intero zuccherato

1 cucchiaio di zucchero di canna o bianco

pezzetti di uova di Pasqua

qualche cucchiaio di latte

 

Rivestite lo stampino con carta da forno.

Tagliate la colomba 6 pezzetti, utilizzate 5 pezzetti per foderare l’interno dello stampino capovolto, il sesto pezzetto vi servirà dopo. Schiacciatele prima e dopo con le mani e con un cucchiaio in modo che rimanga compatta. Bagnate con qualche cucchiaio di latte l’interno.

A parte amalgamate la ricotta con lo zucchero, lo yogurt e qualche pezzetto di cioccolato. Mettete la crema all’interno dello stampino. Chiudete con l’ultimo pezzetto di colomba e compattate con un cucchiaio.

Mettete gli stampini a testa in giù a riposare in frigo per circa due ore.

Toglieteli dal frigo, capovolgeteli su un piattino da dolce e versateci sopra della cioccolata fusa.