Quattro ingredienti principali per un contest molto interessante: Parmigiano Reggiano Chef 4Cooking, #PRChef2015 Non servono troppi ingredienti per fare un buon piatto ma pochi e giusti, questo è il motto della sfida.

Vi presento la mia sfogliatella di patate con salsa di Parmigiano Reggiano (stagionatura 24 mesi) e pistacchi: gustosa, completa e molto appetitosa!

sfogliatella di patateQuesta è la mia ricetta: patate novelle con polpa tenera e buccia sottile, tagliate a fettine e cotte in forno con la buccia, con olio d’oliva extravergine e un pizzico di sale. Condite dopo la cottura con salsa di panna, Parmigiano Reggiano e pepe bianco, granella di pistacchi e una grattugiata di Parmigiano Reggiano.

Ho scelto un Parmigiano Reggiano a media stagionatura (24 mesi) per dare carattere al piatto senza pero’ coprire eccessivamente il sapore della patata e dei pistacchi. La salsa rimane delicata e non eccessivamente saporita.

sfogliatella di patate

Ingredienti per due sfogliatelle:

2 patate novelle grandi

100 ml di panna da cucina fresca

60 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato, stagionatura 24 mesi

30 gr di granella di pistacchi

sale, pepe bianco e olio extravergine qb

Pulite le patate sotto l’acqua corrente per eliminare la terra. Asciugatele con carta assorbente e tagliatele a fettine sottili nel senso della larghezza, senza eliminare la buccia. Deve formarsi un ventaglio e le fettine non devono essere staccate dalla base.

Mettetele in una teglia rivestita da carta da forno, conditile con olio e sale e fatele cuocere a 180°C per circa 30/40 minuti in base allo spessore delle fettine.

Nel mentre preparate la salsa. Fate scaldare la panna in un pentolino, senza farla bollire e scioglietevi lentamente il Parmigiano Reggiano grattugiato. Salate e pepate a piacimento.

Sfornate le patate e farcitele con la salsa al Parmigiano Reggiano, la granella di pistacchi e un poco di Parmigiano grattugiato. Servite calde e appena condite.