biscotti speziati natalizi

 

Ogni anno avvicinandomi a Natale mi viene voglia di preparare biscotti a palate e penso di non essere l’unica. Poi il tempo stringe e i kg di biscotti diventano una sola infornata da regalare a due o tre amici fortunati o da mangiare a colazione.

Questa volta sono riuscita a partire in anticipo e la mia casa profuma di pasta frolla e di cannella da una settimana. Ho scelto come avrete capito dei biscotti speziati: gli speculoos. La cosa bella è questa. Arrivi a casa la sera, magari non ce niente di prnto per cena ma per un momento non ci pensi perchè questa fragranza ti conquista. Certo, dopo qualche minuto bisognerà porsi il problema di cosa si mangia per cena o scegliere latte e biscotti.

 

Il merito di aver preparato tanti biscotti e averli regalati agli amici è del mio bimbo. Abbiamo iniziato a parlare di Babbo Natale, delle renne e dei dolcetti che troverà sulla stufa quando passerà da casa nostra. Quindi bisognava trovare la ricetta giusta per fare dei biscotti deliziosi, testarla più di una volta facendo le modifiche del caso e poi condividerla con voi. Io ho scelto questa: http://www.cavolettodibruxelles.it/2008/03/the-ultimate-speculoos.

 

Gli speculoos dovrebbero risultare croccanti da tradizione. Se li fate cuocere qualche minuto in meno e li sfornate morbidi sarà difficile resistere e non mangiarli tutti. Se ce la fate li potete decorare con una spennellata di cioccolato fondente fuso e zuccherini a piacere.

Vi lascio la ricetta, siete ancora in tempo per prepararli (potrebbero essere una passatempo per la vigilia) e vi auguro un caldo e sereno Natale ovunque voi siate.

 

biscotti speziati natalizi

 

Ingredienti per circa 5 teglie di biscotti:

600 gr di farina

400 gr di zucchero di canna grezzo o integrale (il più scuro che trovate)

3 cucchiai rasi di cannella

1 cucchiaino di bicarbonato

mezzo bicchiere di latte

180 gr di burro

1 cucchiaio di cacao amaro (opzionale)

 

per decorare:

50 gr di cioccolato fondente

zuccherini a piacere

 

Versate in un recipiente la farina, il bicarbonato, lo zucchero e la cannella e se volete il cacao.

Aggiungete il burro freddo a pezzettini e il latte e iniziate ad impastare con le mani. L’impasto deve essere bello sodo e non troppo appicicoso. Regolatevi di conseguenza per la quantità di latte e di farina. Mettete a riposare alcune ore in frigorifero o anche tutta la notte.

Stendete l’impasto con il mattarello e usando un taglia biscotti a scelta (io ho usato la stella) ricavate i dolcetti. Mettete in una teglia rivestita di carta da forno e fate cuocere per circa 10 minuti a 180°C.

Sfornate e fate raffreddare. Spennellate con del cioccolato fuso e decorate con zuccherini.

I biscotti si conservano una settimana.