tartellette o mini tortine salate con cipolla e pancetta
Inizio a presentarvi il mio primo finger food di buon fortuna che utilizzerò per la cena di fine anno Tartellette di pasta brise’ con cipolle e CASTAGNE CIBO PORTAFORTUNA, SIMBOLO DI PROSPERITA’, pancetta facoltativa.
Domani appena terminate le mie ricette, vi faro’ vedere cosa utilizzare melograno, noci, peperoncini, mandarini cinesi e monete di cioccolato, tutti ingredienti considerati di buon auspicio per augurare un felice 2013! Devo dire che anche le classiche lenticchie e zampone posso andare benissimo per propiziarsi la fortuna!

Ingredienti per 12 tartellette:
1 rotolo di pasta brise’
100 gr. di pancettta (facoltativa)
1 cipolla bianca o rossa
1 uovo
200 gr. di castagne morbide già cotte
1 pacchetto di panna da cucina
pepe e sale
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio

Procedimento:
Fare soffriggere per una decina di minuti la pancetta con le cipolle, a cottura quasi ultimata aggiungere le castagne e un po’ di pepe e far rosolare per due minuti. Togliere dal fuoco e far raffrredare. Nel mentre prendere una teglia da muffin che vi servira’ per dare la forma di tartellette alla pasta brise’. Srotolare la pasta brise e tagliare dei cerchi un poco più grandi dei fori dei muffin e inserirli nella teglia.
Sbattere l’uvo con la panna e un pizzico di sale poi unirvi 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, la pancetta con le cipolle e le castagne facendo attenzione di scolarle dall’olio di cottura. Mettere circa 1 cucchiaio e mezzo di composto in ogni tartelletta e infornare a 200 gradi, forno statico per circa 20 minuti. Quando le tartellette saranno dorate sfornare e servirle tiepide.