La Ganache di cioccolato è perfetta in varie ricette, l’abbinamento con la frolla è uno dei migliori. Ho pensato di preparare delle mini tartellette ma volendo posso diventare della crostatine. Io avevo a disposizione una teglia da cupcakes, ho tagliato la frolla con il coppa pasta e rivestito le cavità.
Si può utilizzare una semplicissima teglia da muffin e con lo stesso procedimento ottenere delle tartellette più’ grandi.
Ho pensato di rendere la ganache di cioccolato fondente meno intensa unendovi ricotta e biscotti sbriciolati. Decorazione finale con del ribes rosso intenso per completare i dolcetti.
Potete utilizzare un disco di frolla già stesa reperibile nel banco frigo del supermercato o preparare la frolla con una ricetta da voi collaudata.
Qui trovate la ricetta della frolla al cacao e qui quella della frolla semplice.
Ingredienti per 12 tartellette maxi o 24 mini:
300/400 gr. di pasta frolla
200 gr. di panna da cucina
200 gr. di cioccolato fondente
80 gr. di ricotta
60 gr. di biscotti secchi
1 cestino di ribes
zucchero a velo q.b.
Stendete la pasta frolla e tagliatela con il coppapasta di una dimensione di qualche cm. maggiore rispetto alle cavità’ della teglia che utilizzerete. Rivestite la teglia da muffin o cupcakes. Prepariamo la ganache: fate riscaldare la panna sul fuoco senza bollire e scioglietevi il cioccolato fondente. Fate raffreddare un poco e unitevi la ricotta e i biscotti sbriciolati.
Riempite le tartellette e fate cuocere a 180° C per circa 10 minuti.
Fate raffreddare i dolcetti, decorate con il ribes, spolverate con lo zucchero a velo e mettete a riposare almeno un oretta prima di servirle.