Adoro le torte al cioccolato, non ce niente da fare. Se poi non hanno burro ma tanto cioccolato mi sento molto meno in colpa a mangiarne due fette.

Questa ricetta mi è stata trasmessa per caso. Festa di compleanno d’estate all’aperto, tutti portano qualcosa. Ho assaggiato questa delizia e mi sono fatta subito dare la ricetta. E’ una torta golosa, che rimane umida. E’ perfetta inzuppata nel latte o farcita con marmellata magari ai lamponi o panna montata.

Non ami il cioccolato fondente? Puoi sostituirlo con il cioccolato al latte e aggiungere comunque un cucchiaio di cacao.

Vuoi rendere la torta il più natalizio possibile? Aggiungi all’impasto la scorza di un arancia biologica e se piace 2 cucchiaini di cannella in polvere.

L’ideale se vuoi prepararla per un occasione particolare è farne due e farcirle e decorarle con panna, zucchero a velo e magari biscottini pan di zenzero. Qui trovi un idea perfetta per una torta innevata.

 

Ingredienti per 1 torta di 24 cm circa di diametro:

200 gr di cioccolato fondente oppure 200 gr di cioccolato al latte

1 cucchiaio di cacao amaro

150 gr di farina 00

150 gr di zucchero

2 uova

1/2 bustina di lievito per dolci

1 yogurt greco

100 ml di olio di semi o di burro

zucchero a velo per decorare

 

Sciogli il cioccolato a pezzetti a bagnomaria o nel microonde (io lo faccio sciogliere a 600 Watt per circa 35 secondi, ripetendo l’operazione tre volte, mescolando). Fai raffreddare qualche minuti.

 

Nel mentre sbatti le uova con lo zucchero. Aggiungi la farina setacciata con il lievito e l’eventuale cacao in polvere. Mescola energicamente e aggiungi poco per volta l’olio o il burro fuso, lo yogurt.

Inforna a 180°C per circa 30 minuti. Fai la prova stecchino prima di togliere la teglia dal forno.

Spolverata di zucchero a velo e la torta è pronta.