TORTA-SBRICIOLATA-VERSIONE-FONDENTECome promesso ho provato a ideare qualche variante alla torta sbriciolata classica.
Io adoro il cioccolato in tutte le sue forme e sono una “sostenitrice” dell’uso delle spezie e del tè in cucina.
Il matcha è un tè in polvere giapponese, delicato ma con un gusto caratteristico.
In questa ricetta ho utilizzato cioccolato fondente per la base e la copertura di briciole del dolce e una farcitura di ricotta e matcha, all’interno.
Mi piace il contrasto dei colori e l’abbinamento dei sapori. Se non avete o non vi piace il matcha nessun problema, potete fare una farcitura con pistacchi tritati sempre sul verdino o utilizzare qualche cucchiaio di marmellata preferita da unire alla ricotta e allo zucchero, il lampone ad esempio si sposa benissimo con il cioccolato.
Per finire fiocchi di neve in pasta di zucchero e una nevicata di zucchero a velo.

Ingredienti per una tortiera di circa 24 cm. di diametro:

300 gr. di farina
120 gr. di zucchero
50 gr. di burro
100 di cioccolato fondente
1 uovo
mezza bustina di lievito
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
500 gr. di ricotta fresca
150 gr. di zucchero
3 cucchiaini di tè matcha o pistacchi tritati fini o marmellata
Mescolate in una ciotola la farina con il lievito, l’uovo, lo zucchero e il sale. Unitevi il burro fuso e il cioccolato fondente sciolto e lavorate il composto in modo da ottenere delle grosse briciole. Con 2/3 del composto ricoprite la base della tortiera che avrete foderato in precedenza con carta da forno, in modo da ottenere uno strato abbastanza spesso.
Mescolate la ricotta con lo zucchero e il tè matcha in modo da ottenere una crema golosissima e versatela sopra la base della torta che avrete preparato in precedenza.
Cospargete lo strato di ricotta con le bricciole di composto rimasto e infornate a 180°C per circa 30/40 minuti, posizione mediana del forno. Negli ultimi dieci minuti di cottura mettete la teglia sul ripiano piu’ basso del forno in modo che la nostra base cuocia bene.
Sfornate. Fate raffreddare e decorate con i fiocchi di neve e lo zucchero a velo. Il vostro dolce in veste natalizia è pronto!