Ieri mi è presa l’ispirazione di preparare la pasta brisè in casa e utilizzarla per fare delle tortine su stecco salate. Le chiamano Pie Pops e se vi incuriosisce la versione dolce potete guardare QUI. Sono dei doppi biscotti salati farciti.

Sono facili da realizzare e lo sgranocchiamento è assicurato.

 

pie pops salati

 

La pasta brisè è velocissima da preparare in casa anche senza utilizzare il burro. Farina, olio extravergine, acqua o vino, forchetta e ciotola, non serve nient’altro. Una cosa importante: il liquido che aggiungete (acqua o vino bianco che sia) deve essere freddo di frigo. In questo modo l’impasto rimarrà più compatto.

Questi pie pops possono essere un alternativa a una torta salata o ai classici salatini. Per il ripieno potete scegliere quello che preferite. E’ iniziato l’autunno così ho utilizzato salsiccia, pistacchi e brie, gustosi e golosi. In un’altra versione più natalizia, avevo creato degli alberelli farciti su stecco, li trovate QUI.

 

pie pops assaggio

 

Ingredienti per circa 8 Piepops (dipende dalla dimensione):

250 gr di farina 00

mezzo bicchiere di acqua o vino bianco secco freddo

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

due pizzichi di sale

rosso d’uovo per spennellare i pie pops

 

Per il ripieno:

80 gr di salsiccia

tre cucchiai di pistacchi

50 gr di brie

 

Mischiare con una forchetta la farina, l’olio e il sale. Quando si otterrà una specie di sabbia grossolana aggiungere il liquido freddo, poco per volta, sempre mescolando.

Impastare un poco anche con le mani in modo da ottenere una pallina. Se è troppo appiccicosa aggiungere un po’ di farina. Avvolgerla nella pellicola e fare riposare per una mezz’ora in frigo.

Stendere la pasta con il matterello e ricavare con un bicchiere circa 16 cerchi. Riempire 8 cerchi con l’impasto senza esagerare, mettere lo stecchino, richiudere con un secondo disco e schiacciare il bordo con una forchetta. Spennellare con il rosso dell’uovo sbattuto.

Mettere i pie pops su una teglia rivestita da carta da forno e fare cuocere per circa 20 minuti a 180°C.

Servire tiepidi.

Non perderti le mie ultime ricette, idee, novità e anticipazioni. IscrivitiQUI alla newsletter  e sarai sempre aggiornato.

QUI puoi scoprire i mie corsi di cucina a domicilio. Originali, divertenti e personalizzati per grandi e piccini: torte di compleanno e dolcetti di ogni tipo e se vuoi anche qualcosa di salato.