Qualche settimana passata abbiamo trascorso un weekend a Lucca. La città è molto bella, non c’ero mai stata. Dopo una lunga passeggiata sulle mura, abbiamo girovagato senza meta nel centro storico. Alcune stradine mantengono le caratteristiche di un tempo, con i negozi dei vecchi artigiani, il droghiere, il forno a vapore. Poi come per magia siamo arrivati alla Piazza Anfiteatro, bella e caratteristica. In fondo al numero 31 un negozio che mi ha colpito: Le sorelle. Entro per curiosità e fra molti prodotti artigianali scopro un prodotto unico Uashmama. Sono sacchetti, borse e portalumi di carta, ma una carta speciale. Come raccontano sul sito intrecci particolari hanno reso la carta resistente e impermeabile quanto la pelle e hanno permesso di creare il primo tessuto interamente naturale e lavabile. Il prodotto che mi ha colpito maggiormente è il sacchetto che assomiglia a quello del pane. Versatile e in vari colori (dal piu’ classico ocra al natalizio e fashion dorato ed argentato, passando per il bianco, il nero e il grigio) si può usare in tanti modi; per me sono diventati dei porta vasi per i mie bulbi invernali sul davanzale e questa primavera ospiteranno le mie piantine aromatiche.
E per finire fuori dal negozio un grande specchio a parete che permette di fare delle bellissime foto riflessi con la piazza alle proprie spalle o con il proprio cane, se riuscite a farlo stare fermo!
Se volete saperne di più questo è il loro sito http://www.lesorelle.toscana.it/ e questi gli indirizzi dei tre negozi in toscana: Lucca, Piazza Anfiteatro 31 – San Giminano, Piazza delle Erbe 17 – Montecatini Alto, Via Mordini 12